Che cos'è Prot-On e quali sono le sue principali funzionalità

Soluzione IRM (Information Rights Management) per la crittografia e la gestione sicura dello scambio di informazioni tra imprese appartenenti ai principali settori di attività.

Le principali funzionalità che offre sono:

Young professional females looking at a computer screen

Protezione dei tuoi file

Tutte le copie saranno protette da una crittografia solida, indipendentemente dal luogo in cui sono salvate.

En utvecklare som sitter vid en datorskärm som visar kod

Conoscenza delle attività

Consulta in qualsiasi momento le azioni degli utenti autorizzati sulle copie del documento. Consente di modificare le autorizzazioni da remoto.

cybersecurity-computer-digital

Controllo dell'accesso

Ogni volta che un utente tenta di aprire una copia del file viene controllato se è autorizzato e cosa può fare con quel file (lettura, stampa, modifica…).

Businesswoman using a digital tablet

Classificazione automatica di file e testi

Scoperta di informazioni riservate mediante tecniche di intelligenza artificiale e pattern di espressioni regolari, protezione automatica dei documenti in base a livelli e politiche di privacy e sicurezza, adeguamento a nuove normative di protezione dei dati e di sicurezza.

 

two consultants standing looking at a laptop and tablet device

Chiavi per l'uso di Prot-On

  • Tutti i tipi di file: permette la protezione di file PDF, MS-Office, immagini, video, audio e testi.
  • Da qualsiasi dispositivo: è disponibile per Windows e Mac, nonché per smartphone e tablet con sistemi iOS e Android.
  • Compatibile con il cloud: funziona con servizi di archiviazione come Dropbox, Google Drive, ownCloud e Sharepoint.

Altre funzionalità salienti della soluzione

  • Classificazione: implementa diversi livelli di classificazione per le informazioni aziendali e decide se richiedono o meno la crittografia, nonché quale politica di autorizzazione si desidera applicare.
  • 2FA (Doppio Fattore di Autenticazione): aggiunge un livello di sicurezza a due livelli:
    • Autenticazione nell'utilizzo dell'account Prot-On.
    • Autenticazione per accedere ai documenti.
  • DLP: regole DLP per forzare la classificazione dei documenti di Office o l'invio di posta da Outlook.
  • Timbro digitale su tutte le versioni dei file protetti come prova inconfutabile di attività, controllo di integrità delle informazioni e possibilità di rimuovere le autorizzazioni alle versioni obsolete.
  • SOC Prot-On: servizio per monitorare l'attività dei file protetti della tua azienda e segnalare comportamenti anomali.

 

cyber security consultants